Vincisgrassi

vincigrassi.jpg

Ingredienti e preparazione

Tirare la sfoglia sottile, tagliarla in rettangoli da 20 x 10 cm.

Cuocere le pezze di sfoglia in acqua bollente salata, 2 o 3 alla volta; far raffreddare in acqua fredda salata, asciugare in un telo bianco pulito.

Imburrare la teglia e velarla con un leggero strato di besciamella e pane grattugiato.

Fare uno strato di pasta, nappare con la besciamella, spargere sopra il Ragoùt, senza mescolare le due salse, cospargere con il parmigiano. Fare dai 5 ai 12 strati di pasta (a piacere).

Terminare solamente con besciamella, parmigiano e qualche fiocchetto di burro.

Gratinare il forno a 180° C per 30 – 40 minuti, ultimi 10 minuti con un po’ di vapore.

Lasciare riposare i Vincisgrassi per 10 – 15 minuti.Tagliarli in 12 quadrati da 8 cm. circa per lato.

*Ragù marchigiano – Rigaglie di pollame: interiora di pollo ben pulite e scottate in abbondante acqua salata – fegato, cuore, budellini, bargigli, testa, collo, cresta, zampe (detti “ranfi”).

 

SELEZIONE CATEGORIE RICETTE

ICONA%20ANTIPASTI25x.jpgicona%20spaghetti25x.jpgICONA%20SECONDI25x.jpgICONA%20SECONDI25x.jpgICONA%20VEGETARIANA25x.jpgICONA%20DESSERT25x.jpgICONA%20DOLCI25x.jpgICONA%20TORTE25x.jpg

 

 

INFORMAZIONI

p125x.jpgp225x.jpgp325x.jpgp425x.jpgp525x.jpgp625x.jpgp725x.jpgp825x.jpgp925x.jpgp1025x.jpg

 

 

p1125x.jpgp1225x.jpgp1325x.jpgp1425x.jpgp1525x.jpgp1625x.jpgp1725x.jpgp1825x.jpgp1925x.jpgp2025x.jpg

 

 

Vincisgrassiultima modifica: 2008-08-30T12:37:00+00:00da bravo_cook
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento