Mostra mercato nazionale del Distillato Gennaio 2011

aquavite%20logo1.jpg

 

PERUGIA CAPITALE DEL BERE CONSAPEVOLE

 

Prevenzione ed educazione al primo posto tra gli obiettivi della quarta edizione di “Acquavite Italia”

 

Fervono i preparativi per “Acquavite Italia” Mostra Mercato Nazionale del Distillato, che si terrà a Perugia nella Rocca Paolina dal 28 al 30 gennaio 2011.
Come le trascorse edizioni cultura, emozione, passione e tanta allegria, accompagneranno le migliaia di visitatori che giungeranno a Perugia da tutta Italia nelle sale che ospitarono Papa Paolo III Farnese e i Baglioni.

“Il primo obiettivo è insegnare al pubblico come si deve degustare un distillato” afferma Ennio Baccianella portavoce della manifestazione.

“Già durante la prima edizione ci siamo rivolti ai giovani, prime vittime dell’abuso di alcool, organizzando un convegno sui rischi derivanti dal suo eccessivo consumo. Abbiamo poi vietato le degustazioni e la vendita di distillati ai minori di 18 anni, esempio apprezzato dalle Istituzioni e dalle Autorità, ed in seguito adottato da supermercati e manifestazioni a carattere enologico”.
“Abbiamo in programma per il prossimo anno numerose iniziative mirate a prevenire ed educare al consumo degli alcolici iniziando con la distribuzione gratuita di un alcooltest monouso, a tutti i visitatori che acquisteranno il calice da degustazione all’ingresso.

All’interno degli appuntamenti culturali della manifestazione, è previsto un incontro nella Sala del Caminetto alla Rocca Paolina, dedicato ai giovani, durante il quale saranno spiegate le tabelle alcolometriche emanate dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, nelle quali sono descritti i principali sintomi che si possono riscontrare dopo avere bevuto diverse quantità di alcool ed i parametri alcolometrici da non superare per non incorrere nelle sanzioni penali ed amministrative da parte degli organi di Pubblica Sicurezza. In tale occasione, verrà data dimostrazione, mediante l’uso dell’alcooltest, di quali valori vengono raggiunti dall’organismo dopo aver bevuto una Grappa.
Inoltre tour guidati ai numerosi stand espositivi, in compagnia dei tecnici assaggiatori dell’ANAG Umbria (Associazione Nazionale Assaggiatori Grappa e Acquavite) che insegneranno come bere in modo consapevole e proseguirà il divieto per i minorenni di acquisto e consumo di alcool.”

Mostra mercato nazionale del Distillato Gennaio 2011ultima modifica: 2010-08-30T09:43:00+00:00da bravo_cook
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento