Garda Classico DOC Chiaretto COLLI A LAGO 2007 – SELVA CAPUZZA

vini%20rossi.jpg

Garda Classico DOC Chiaretto COLLI A LAGO 2007 – SELVA CAPUZZA

TERRITORIO Il territorio della doc Garda classico si estende in una zona a sud-ovest del Lago di Garda e comprende la zona della Valtenesi e della Lugana; il territorio della Lugana, dove opera la nostra azienda, è caratterizzato da un terreno di tipo calcareo-argilloso di origine morenica, il profilo collinare origina dall’antica attività dei ghiacciai. Il clima temperato è mitigato dalla presenza del lago che riduce le escursioni termiche ed i rigori invernali, ciò contribuisce a rendere ottimale per la coltivazione della vite questa piccola zona. VIGNETO I vigneti sono situati a San Martino della Battaglia a circa 110 metri s.l.m.. Il profilo è collinare e le esposizioni sono a Sud e Ovest; le uve derivano da vigneti di diversa età (da 5-30 anni) ed i sistemi di allevamento usati sono guyot, doppio capovolto e sylvoz. La produzione annua è di circa 90-100 q.li/Ha, in alcune annate si effettua un diradamento dei grappoli. La raccolta è manuale e si effettua generalmente nella prima decade di settembre per il groppello, nella seconda metà del mese per le altre varietà.

Dopo la raccolta l’uva viene prontamente trasportata in cantina in piccole cassette per rispettare le carateristiche qualitative del raccolto. Questo vino è ottenuto da un uvaggio di varietà di uve rosse da tempo coltivate nella zona, in particolare comprende: groppello a maturazione precoce, con bassa acidità e buoni profumi; marzemino a maturazione tardiva, ricco in colore e profumi fruttati, barbera a maturazione tardiva, ricca in acidità e colore; sangiovese a maturazione tardiva, di buon corpo e ricco di tannini.

VINIFICAZIONE L’uvaggio è costituito da groppello, barbera e marzemino. Le uve delle diverse varietà sono raccolte a scalare e vinificate in purezza; in cantina vengono pigia-diraspate, la macerazione delle bucce dura di solito solo 10-15 ore fino ad ottenere l’intensità colorante desideratala del mosto: quindi si effettua la svinatura. La fermentazione alcolica è svolta a bassa temperatura da lieviti selezionati, appena terminata il vino viene raffreddato per impedire la fermentazione malolattica, il vino limpido si affina poi in serbatoi di acciaio fino a gennaio. Dopo l’imbottigliamento, il vino sosta per 2 mesi prima di essere messo in vendita.

DATI ANALITICI Alcol:……. % vol Acidità totale:…….. g/l pH:….. – Zuccheri residui: …… g/l

CARATTERISTICHE Questo vino si presenta con un’affascinante colore rosa vivace, il profumo dolce ricorda frutti esotici banana ed una certa vinosità che ricorda la ciliegia; al gusto si presenta salino e molto fresco, con un finale dolce che ne esalta la femminilità. E’ un vino molto duttile che si presta a numerosi abbinamenti della gastronomia gardesana, per apprezzarne al meglio le peculiarità consigliamo di consumarlo giovane.

PRODUZIONE E FORMATI La produzione annua è di 4.000 bottiglie nel formato da 0,75 l.

 

Garda Classico DOC Chiaretto COLLI A LAGO 2007 – SELVA CAPUZZAultima modifica: 2008-09-10T12:11:30+02:00da bravo_cook
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento