CURTEFRANCA TDF DOC ROSSO FONTECOLO – IL MOSNEL

vini%20rossi.jpg
 

 Gradazione Alcolica: 13 % vol. Acidità: 5,5 – 6 per mille Zuccheri riduttori: 1,5 gr/lt Estratto secco: > 24 gr/lt Vitigni che compongono il vino e percentuali: 30 % Cabernet Sauvignon – 20 % Cabernet Franc – 30 % Merlot – 10 % Barbera – 10 % Nebbiolo Prodotto per la prima volta nel: 1986 Produzione media annuale di bottiglie: 25.000 Collocazione geografica delle uve ed esposizione: Nei nostri vigneti nel Comune di Provaglio, colline di Fantecolo con esposizione Est – Sud – Est Tipologia terreno: Morenico, ciottoloso, calcareo e poco profondo Nome del vigneto: Frusca, Fortunato e Spada Sistema di allevamento: Cordone speronato e Guyot (per Nebbiolo e Barbera) Resa per ettaro: 70 quintali di uva per ettaro = 48 ettolitri per ettaro Vendemmia(epoca e modalità): Vendemmia manuale in casse avvenuta tra la prima e la seconda settimana di ottobre 2000 Vinificazione: Dopo il diraspamento, il pigiato viene avviato in vasche inox dove a temperatura controllata con cappello galleggiante avviene la fermentazione alcolica con l’ausilio di fermenti selezionati. La fermentazione malolattica viene innestata subito dopo ed il vino viene travasato nelle botti di legno. Maturazione ed Affinamento: Circa 18 mesi in Barrique poi almeno 12 mesi in bottiglia prima della vendita. Esame organolettico: Dal colore rosso rubino, con sentori di frutta di bosco, è corposo e vellutato. Accostamenti: Particolarmente indicato per carni arrosto e selvaggina, eccelle se accostato allo spiedo ed ai brasati

 

SELEZIONE CATEGORIE RICETTE

ICONA%20ANTIPASTI25x.jpgicona%20spaghetti25x.jpgICONA%20SECONDI25x.jpgICONA%20SECONDI25x.jpgICONA%20VEGETARIANA25x.jpgICONA%20DESSERT25x.jpgICONA%20DOLCI25x.jpgICONA%20TORTE25x.jpg

 

 

INFORMAZIONI

p125x.jpgp225x.jpgp325x.jpgp425x.jpgp525x.jpgp625x.jpgp725x.jpgp825x.jpgp925x.jpgp1025x.jpg

 

 

p1125x.jpgp1225x.jpgp1325x.jpgp1425x.jpgp1525x.jpgp1625x.jpgp1725x.jpgp1825x.jpgp1925x.jpgp2025x.jpg

 

 

CURTEFRANCA TDF DOC ROSSO FONTECOLO – IL MOSNELultima modifica: 2008-10-31T18:42:26+01:00da bravo_cook
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento