Amaretti

anaretti.jpg


INGREDIENTI

  • zucchero semolato,
  • gr 200 mandorle dolci,
  • gr 120 mandorle amare,
  • gr 80 zucchero a velo
  • vari albumi poco burro e farina

ESECUZIONE

  • Scottare tutte le mandorle in acqua bollente, quindi pelarle e farle asciugare 20 minuti in forno poco caldo. Pestarle poi bene in un mortaio, unendo poco a poco lo zucchero semolato e passate tutto al setaccio. A questo passato incorporare degli albumi fino ad ottenere un composto nè troppo duro nè troppo molle: lavorarlo bene per una decina di minuti. Introdurre poi la pasta in una tasca di tela (oppure fatta con della carta oleata) con boccheta liscia. Imburrare e infarinare una placca da forno e sopra ad essa premere la tasca di tela (sacco a porche) facendo uscire pochissimo composto, distanziando bene i ciuffetti tra loro. Spolverarli con lo zucchero a velo, lasciarli riposare per qualche ora (si allargheranno e diverranno dischetti di 6 cm), poi cuoceteli in forno già caldo alla temperatura di 170°C per circa 30 minuti.
Amarettiultima modifica: 2008-12-24T11:03:00+01:00da bravo_cook
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento