Scaloppine di salmone in salsa di ostriche

831996713.jpg
INGREDIENTI
  • 06 scaloppine di salmone fresco da 100 g
  • 150 g di vino bianco secco
  • 60 g di burro
  • 30 g di panna liquida
  • 06 ostriche
  • 01 scalogno
  • 01 ciuffo di aneto
  • coriandolo
  • sale
  • pepe
ESECUZIONE
Mettere su fuoco una padella antiaderente e quando è ben calda sistematevi le scaloppine di salmone con il lato della pelle a conatatto diretto del recipiente.
Cospargetele con un pizzico di sale ed il coriandolo, mettete il coperchio e lasciate cuocere il pesce su fiamma dolcissima, fino a quando la polpa diventa di un colore rosa chiaro.
Mondate e tritate finemente lo scalogno, portate a ebollizione il vino con lo scalogno e fate ridurre il liquido della metà, aggiungetevi quindi il burro la panna, sale, pepe e lasciate bollire la salsina fino a quando diventa sciropposa.
Unitevi le ostriche sgusciate e il loro liquido, mescolate e togliete dal fuoco.
Disponete le scaloppine in sei piatti individuali e guarnite ciascuna porzione con la salsa delle ostriche, una cochiglia di ostrica e un ciuffetto di aneto, servire
Scaloppine di salmone in salsa di ostricheultima modifica: 2010-03-17T17:55:29+01:00da bravo_cook
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento