Supplì di riso alla bufala

400 g di riso Arborio 3 tuorli 2 uova brodo vegetale 60 g di pecorino grattugiato 250 g di mozzarella di bufala 100 g di piselli lessati una cipolla bionda mezzo bicchiere di vino bianco secco farina pangrattato olio extravergine di oliva olio per friggere sale 1) Sbucciate la cipolla, tritatela, tenetene da parte un quarto e rosolate il resto … Continua a leggere

Budino di ricotta di bufala al caffè e rhum

Vi descrivo un nostro dessert, semplice da realizzare, ma badate bene di utilizzare prodotti di ottima qualità. Massimiliano Sepe Ingredienti: ·      700 gr ricotta di Bufala Campana ·      120 gr zucchero ·      3 fogli colla di Pesce ·      5 caffè ·      4 cucchiai di rum Preparazione Mettere a bagno in acqua fredda i 3 fogli di colla di pesce. Incorporare … Continua a leggere

Controfiletto di bufalo tonnato con capperi e ricotta di bufala ai pistacchi

Ingredienti : controfiletto di bufalo  400 g tonno sott’olio a filetti 50 g capperi di Salina 5 g maionese 50 g ricotta di bufala 250 g pistacchi sgusciati a farina 50 g alloro 1 foglia rosmarino 1 rametto brodo vegetale 2 dl olio extra vergine di oliva, sale e pepe q.b.  Preparazione  Ripulite il controfiletto di bufalo da eventuali nervature e … Continua a leggere

Mozzarella di Bufala Campana DOP

Formaggi Campania LATTE BUFALA CERTIFICAZIONE DOP/AOC Prodotta dalla cooperativa agricola Rivabianca, nella piana di Paestum (Sa), è un formaggio a pasta filata, freschissimo, fatto esclusivamente con latte di bufala intero. Ha crosta lucente, di colore bianco-porcellana, che non supera il millimetro. La pasta, priva di occhiature, è leggermente elastica nelle prime 8-10 ore dopo la produzione, per diventare in seguito … Continua a leggere

Treccione di Bufala Campana DOP

Formaggi Campania LATTE BUFALA CERTIFICAZIONE DOP/AOC Formaggio freschissimo prodotto esclusivamente con latte di bufala, dalla forma particolare ottenuta solamente a mano, intrecciando abilmente tre segmenti allungati di pasta filata. Il colore è bianco lucente, l’aspetto simile alla porcellana. È una mozzarella tenera e imbevuta di siero, che “piange” al taglio. L’impasto è a sfoglia, talvolta con delle occhiature, leggermente elastico … Continua a leggere