VALCALEPIO BIANCO DOC – IL CALEPINO

  Uve Chardonnay 70% Pinot Grigio 30%. Vitigno 250 s/m; Cordone Speronato 4000 piante ettaro. Produzione 90 q.li/ettaro. Pigiatura resa uva/mosto 70%. Affinamento in botte acciaio. Affinamento in bottiglia 3 mesi. Gradazione 12,20% VOL. Acidità totale 5,8 gr/lt. Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Profumo fresco e fruttato con ricordi di frutti tropicali, pesca, fiori bianchi e mentuccia. Sapore le … Continua a leggere

CHARDONNAY I.G.T. EPYAS – IL CALEPINO

  Uve Chardonnay 95% – Moscato 5%. Vitigno 250 s/m; Cordone Speronato 4000 piante ettaro. Produzione 80 q.li/ettaro. Pigiatura resa uva/mosto 40%. Uve appassite in cassetta per circa 40 giorni. Affinamento in botte accaio 70% barrique 30%. Affinamento in bottiglia 6 mesi. Gradazione 13,80% VOL. Acidità totale 5,8 gr/lt. Zuccheri 8,5 gr/lt. Colore giallo oro. Profumo complesso, etereo e elegante: … Continua a leggere

Chardonnay Langhe cru Bricco Boschis – BELLARIA

  Denominazione: Chardonnay Langhe DOC Produttore: Cavallotto Fratelli Zona: Piemonte Tipo: Bianco Annata: 2004 Gradazione: 12.5 Uvaggio: Chardonnay Contenuto: 75 cl Ha colore giallo paglierino intenso con sfumature verdognole.Ha profumo intenso, con note floreali. Al palato è pieno ma conserva una certa freschezza. Fragrante e persistente. Vino eclettico, i suoi profumi possono essere graditi dall’aperitivo, in poi. Ottimo con primi … Continua a leggere

Chardonnay di Casa Pasini – PASINI

  Chardonnay di Casapasini Tipo: indicazione geografica tipica –Benaco Bresciano Proprietà: famiglia Pasini Enologo: Bruno Pasini Cantiniere: Riccardo Richiedei & Natale Nicola Vignaiolo: Luigi Tonoli Responsabile vigneti: Luca Pasini Estensione vigneti: 3.5 ha Composizione terreno: calcareo, argilloso, con discreta dotazione di sostanza organica Resa uva/ha: 110 q Resa uva/vino: 70% Produzione annua: 30 000 bott. Forma di allevamento: guyot e … Continua a leggere

Château Feuillet Chardonnay

    L’ azienda viticola del CHATEAU FEUILLET nasce nel 1997, un’azienda molto giovane che trae le sue origini da un tradizione vitivinicola basata sulla produzione del vino per consumo familiare. Il rinnovamento dei vigneti e l’espansione aziendale, fanno si che si passa da 5000 mq a 25.000mq di vigneti impiantati, ad oggi i producono quattro DOC (TORRETTE – FUMIN … Continua a leggere

CURTEFRANCA TDF DOC BIANCO “SULIF” 2001 – IL MOSNEL

  Gradazione Alcolica: 13,5 % vol. Acidità: 5,5 – 6 per mille Zuccheri riduttori: 1 – 1,5 gr/lt Estratto secco: >22 gr/lt Vitigni che compongono il vino e percentuali: 100 % Chardonnay Prodotto per la prima volta nel: 1994 Produzione media annuale di bottiglie: 10.000 Collocazione geografica delle uve ed esposizione: Nel cuore della nostra proprietà, nel Comune di Passirano, … Continua a leggere

GARDA D.O.C. CHARDONNAY – CA’ LOJERA

  Di buona brillantezza il colore è giallo paglierino dorato, con archetti molto pronunciati che fanno presagire un vino pieno, dalla sensibile componente alcolica e dotato di una struttura notevole. L’impatto olfattivo è molto intenso, di grande ricchezza e complessità, l’ingresso in bocca è rotondo ed elegante nonostante l’acidità sia ben presente. Caratteristiche Tecniche: Nome del vino: Garda d.o.c. Chardonnay … Continua a leggere

LA COLLEGIATA OLTREPO’ PAVESE D.O.C. CHARDONNAY – PEGAZZERA

  Nel 1698 la Tenuta Pegazzera – in origine legata al feudo di casteggio e quindi passata a nobili famiglie locali – divenne proprietà dell’Almo Collegio Borromeo di Pavia, che fece edificare (1703-1718) lo splendido palazzo dove oggi a sede l’azienda vinicola. Da qui il nome del vino bianco di maggiore prestigio della Tenuta. Il Vino: colore giallo oro lucido; … Continua a leggere

Chardonnay DOC Premio Concorso Talento d’oro-Casteggio 1998.

Chardonnay DOC Prodotto nella versione vivace TIPOLOGIA: vino bianco frizzante VITIGNO: chardonnay DENOMINAZIONE: Oltrepo Pavese D.O.C. GRADO ALCOLICO: 11.5% vol Vinificazione: Vino ottenuto da uve selezionate nei vigneti della nostra tenuta. Vinificato mediante pressatura soffice immediatamente dopo l’arrivo in cantina. Il mosto ottenuto viene raffreddato a 10°C e lasciato a riposo per 24 ore. Successivamente la fermentazione avviene in purezza … Continua a leggere